Reset Filtri
Filtra per prezzo
Filtra per categoria
Tag
Disponibilità

Sambonet

Acquista i prodotti per la tua casa su Elite Casa

Sambonet

La  storia inizia nel 1856 : Giuseppe Sambonet, figlio di un nobiluomo di Vercelli, dopo aver ottenuto il diploma alle Belle Arti, ottiene il brevetto di Maestro Orefice e costituisce la ditta Giuseppe Sambonet, depositando presso la zecca di Torino il punzone con le iniziali “GS”. Agli inizi del Novecento la società da lui fondata è Fornitrice Ufficiale di molte famiglie nobili tra le quali la Duchessa di Genova ed il Conte di Torino.

Nel 1932 Sambonet, prima in Italia, realizza un impianto produttivo su scala industriale capace di affiancare ad una produzione di argenteria massiccia quella in argenteria galvanica. Nel 1938 sviluppa un processo innovativo per la produzione di posateria in acciaio inossidabile e mette a punto la tecnica per l’argentatura dell’acciaio.

Nel 1947 inizia con tecnologia propria la produzione di coltelli e lame in acciaio inox. Nel 1956 Sambonet conquista il mercato internazionale: prima su 53 concorrenti, si aggiudica la commessa per l’Hotel Hilton al Cairo con una linea di vasellame ancora oggi in collezione.

A partire dagli anni ‘60 grandi designer realizzano collezioni che affermano e diffondono l’orientamento dell’azienda al design. Roberto Sambonet, in particolare, crea collezioni di primaria importanza, come la “Pesciera”, “Center line” e i vassoi “Linea 50”, oggi in collezione al MoMA di New York. Anche Anna Castelli Ferrieri progetta per Sambonet una linea di posateria, la collezione Hannah, vincitrice del compasso d’Oro nel 1994. Nel 2004 l’architetto Rodolfo Dordoni crea la linea di pentolame S-Pot. Una menzione particolare merita infine la posata Giò Ponti, in produzione dal 1932.

Nel 1997 Sambonet entra a far parte del gruppo Paderno, mentre nel 2009 viene acquisito il prestigioso brand di porcellane tedesco Rosenthal. Le acquisizioni della bavarese Arzberg nel 2013 e, nel 2015, di Ercuis & Raynaud, simbolo dell’eleganza e della tradizione della porcellana “made in France”, hanno visto un'ulteriore crescita nella gamma di prodotti offerti. Con sede ad Orfengo, tra Novara e Vercelli, il Gruppo Sambonet Paderno Industrie S.p.A è oggi leader nella produzione di articoli di design di alta qualità per la tavola e la cucina, destinati sia al settore home sia al canale Ho.Re.Ca.

Sambonet adotta da sempre tutti gli accorgimenti per mantenere alto il livello qualitativo dei propri prodotti, salvaguardando qualità e cura artigianale dei particolari, e conservando un costante rapporto tra tradizione e innovazione.

La magia avviene grazie a personale qualificato, tecnologie all’avanguardia e la passione tipica di chi ama il proprio lavoro. Questo mix di elementi permette di compiere il lungo percorso che porta dall’idea al prodotto finito, dallo stampo alla mise en place. Uno sguardo che, reparto per reparto, toccherà tutte le fasi produttive che danno vita a oggetti destinati a entrare nelle case e nelle vite di ciascuno di noi, oltre che a conferire bellezza e fascino a ristoranti e alberghi di tutto il mondo.

Dall’attrezzeria al magazzino, dal controllo qualità alla galvanica, dalla produzione meccanica al montaggio, passando per il Centro Stile e il laboratorio chimico interno ...

La posateria nasce da un reparto di produzione estremamente affascinante, in cui è possibile cogliere la storia, il know-how e l’innovazione dell’azienda.

Tutto comincia dallo stampo: il  reparto ne conta più di 5000. Gli stampi sono lo strumento che porta alla creazione del prodotto, dallo “sbozzo”, la prima fase del ciclo, fino alla posata. Nel caso di forchette e cucchiai, lo sbozzo viene sottoposto a diversi processi; la “laminazione” crea la spessore e determina la bilanciatura della posata, la “profilatura” consente invece di ricavare il profilo del pezzo, mentre con la “punzonatura” si appone il marchio di fabbrica sul prodotto.

La forchetta prosegue poi il ciclo produttivo attraverso la “tranciatura” dei rebbi, prima di essere sottoposta, come i cucchiai, ad un lavaggio volto a eliminare eventuali residui. Con l’ultima fase, quella di “coniatura”, una pressione fino ad 800 tonnellate viene esercitata sui pezzi per ricavare le pieghe delle forme e i decori. Gli articoli vengono poi "nastrati" – ossia i bordi vengono rifiniti – e lucidati a specchio.

I coltelli invece, si dividono in “monoblocco” e “manico cavo”: il primo viene realizzato a partire da un unico pezzo, interamente con lo stampo, mentre nel secondo caso avviene un processo di lavorazione più complesso. “Le due coccie vengono saldate tra loro e il manico così ricavato viene poi assemblato alla lama con l’inserimento di uno speciale cemento chimico.” – spiega Pierpaolo Tealdi, capolinea del reparto.

Tutte le posate vengono infine sottoposte a uno scrupoloso controllo finale: il collaudo della qualità Sambonet.

 

In 1856, Giuseppe Sambonet, a Fine Arts graduate and the son of a nobleman from Vercelli, obtained his warrant as Master Goldsmith and established the company, Giuseppe Sambonet, depositing his seal bearing the initials “GS” at the Turin mint. At the beginning of the twentieth century his company was the Official Purveyor to many noble families, including the Duchess of Genoa and the Count of Turin.

In 1932, Sambonet was the fi rst company in Italy to build an industrial production plant capable of manufacturing both sterling silver and galvanic silverware. In 1938, it developed an innovative process for the production of stainless steel fl atware and developed a silver-plated steel manufacturing technique. In 1947, it started producing stainless steel knives and blades using its own technology.

In 1956, Sambonet conquered the international market by being chosen, from 53 competitors, to supply the Cairo Hilton Hotel with a hollowware line that is still in its collection today. This marked the beginning of the company’s great tradition of supplying world-class hotels and restaurants.

Starting from the Sixties, great designers created collections that consolidated and popularised the company’s focus on design. Roberto Sambonet, in particular, created collections of primary importance, such as the “Pesciera”, “Center line” and “Linea 50” trays that can be admired at the MoMA in New York. Anna Castelli Ferrieri also designed a line of fl atware for Sambonet. Her Hannah collection won the Compasso d’Oro award in 1994. Special mention, lastly, must be made of the Gio Ponti fl atware line which has been produced since 1932.

Sambonet in 1997 entered the Paderno group and in 2009 acquired Rosenthal, the prestigious brand of German porcelain. The acquisitions of the Bavarian Arzberg in 2013 and, in 2015, of Ercuis & Raynaud, icon of the elegance and tradition of "made in France" porcelain, have seen further growth of the range of products offered. Headquartered in Orfengo, between Novara and Vercelli, the group Sambonet Paderno Industrie S.p.A. is now a leader in the production of high quality design tabletop and kitchen, destined for both the retail and the Ho.Re.Ca. sector.

Mostra:
ordinamento:
formaggiera in vetro e acciaio cm. 12,6 ..
54,00€ Imponibile: 54,00€
menage olio e aceto in vetro soffiato e acciaio ..
119,90€ Imponibile: 119,90€
coppia sale e pepe in vetro e supporto in acciaio ..
96,00€ Imponibile: 96,00€
vassoio in acciaio , stile inglese , con manici cm. 50x38 ..
144,90€ Imponibile: 144,90€
formaggiera in alpacca argentata , inserto in cristallo ..
114,40€ Imponibile: 114,40€
Menage in alpacca argentata , con inserto in cristallo ..
214,00€ Imponibile: 214,00€
vassoio in alpacca argentata , cm. 50x38 , c/manici ..
410,00€ Imponibile: 410,00€
posto tavola sei pezzi in acciaio argentato , manico coltello cavo , altissima esecuzione italiana d..
153,50€ Imponibile: 153,50€
coltello pesce in acciaio lucido , c/manico cavo ..
10,90€ Imponibile: 10,90€
forchetta pesce in acciaio lucido , c/manico cavo ..
10,90€ Imponibile: 10,90€
posto tavola 6 pezzi in acciaio lucido inox 18/10 , c/coltello manico cavo ..
74,50€ Imponibile: 74,50€
Candeliere in acciaio a tre luci, con base in metacrilato trasparente ..
241,00€ Imponibile: 241,00€
cucchiaino tè in acciaio lucido ..
9,90€ Imponibile: 9,90€